Si e’ concluso il campionato di 2^divisione, l’Agriflor Imola mantiene una posizione di centro classifica. Una battaglia di 5 set con il Cus Medicina ha visto impegnate le ragazze della 3^divisione nella prima giornata del girone di ritorno. Parte con due sconfitte il campionato under 12.

COMUNICATO STAMPA N°23 DEL 21 MARZO 2017

2^DIVISIONE

Decima Volley – AGRIFLOR IMOLA 3-2 (21-25/25-14/25-19/25-27/15-8)

Zardi 1, Bendanti 1, Ciaccioni 1, De Crescenzo 2, Lipari 7, Canè 6, Nunnari 29, Pronestì 1, Rossini 9, Tozzi (libero). All. Astrada

Si è concluso sabato 18 marzo il campionato contro Decima Volley con una gara durata 5 set che le nostre ragazze avrebbero potuto portare a casa ma che invece hanno dovuto concedere alle avversarie. Quest’anno il torneo ha visto ai nastri di partenza solo 10 squadre ed è durato appena 5 mesi. Una situazione imbarazzante che speriamo venga risolta perchè non è possibile far durare solo pochi mesi l’attività agonistica. La cosa positiva da sottolineare è la fine delle continue retrocessioni (tre in 3 anni) che dalla serie C hanno fatto scivolare l’Agriflor in 2^divisione. L’altra notizia positiva è il completo ringiovanimento della squadra con atlete tutte provenienti dal settore giovanile della scuola di pallavolo Diffusione Sport.

3^DIVISIONE

MCDRIVE IMOLA – Cus Medicina 2-3 (25-20/21-25/25-13/21-25/15-17)

E’stata una vera battaglia durata più di 2 ore di gioco quella che ha messo di fronte Cus Medicina e McDrive Imola. Anche all’andata le due squadre si sono contese la vittoria al 5°set. Molto da recriminare per coach Astrada per il risultato finale ma la prestazione è stata sicuramente positiva. Forse qualche battuta in meno sbagliata nell’ultimo set avrebbe portato la McDrive Imola alla vittoria.

UNDER 13

AGRIFLOR IMOLA – Castenaso 2-1 (25-20/22-25/25-20)

Riesce nell’impresa di battere il Castenaso con una prestazione davvero impeccabile contro la squadra che aveva già battuto le imolesi sia all’andata che anche in semifinale del trofeo Benuzzi di inizio anno. La squadra di Rita Okrachkova si è trovata quest’anno ad affrontare per la prima volta un campionato di eccellenza giovanile e, complice un sorteggio non favorevole che le ha poste in un girone di ferro, viaggiavano in ultima posizione della classifica. Con la vittoria di questo weekend c’è ancora con la possibilità di agguantare la terza posizione, ultima utile per passare il turno. La eventualità di farcela è concreta perchè il divario con le altre squadre è minimo.

UNDER 12 – Tofeo Braglia

MCDRIVE IMOLA – Ozzano 0-2 (9-25/17-25)

MCDRIVE IMOLA – Molinella 1-2 (20-25/25-18/19-25)

Sfortunato inizio del campionato under 12 per le giovanissime atlete della scuola di pallavolo Diffusione Sport. Nelle due gare in programma escono sconfitte sia nella sfida con Ozzano che in quella con Molinella. Se nella prima gara il divario è stato netto, nel secondo incontro le imolesi hanno sprecato l’occasione di ottenere la vittoria. Nel 3 set avanti 12 – 6 e con la percezione di riuscire a chiudere la gara, hanno subito un break di 14 punti che è stato impossibile poi colmare.

scarica-il-comunicato-stampa-n23-del-21-marzo-2017