Ritornano alle gare le squadre giovanili della scuola di pallavolo Diffusione Sport. Domenica 27 febbraio la tradizionale festa di minivolley S3 in maschera

COMUNICATO STAMPA N°7 DEL 21 FEBBRAIO 2022

Risultati della settimana

3^divisione Seniores: Pizza Acrobatica DS Imola– Volley Pianura 2-3 (25-19/26-24/17-25/15-25/14-16)

3^divisione Juniores Girone A: Calderara – Cna DS Imola 3-0 (25-23/25-22/25-23)

Trofeo Cavicchi – under 12 Girone A: Agriflor Imola DS – Calderara 2-2 (21-15/14-21/21-14/14-21)

Trofeo Cavicchi – under 12 Girone D: Drinnk Imola DS – Molinella 4-0 (21-15/21-11/21-7/21-8)

La scuola di pallavolo Diffusione Sport Imola è ripartita con le gare ufficiali disputando 4 incontri nell’ultimo weekend. Le squadre under 18 e under 16 hanno giocato in 3^divisione riportando due sconfitte che con un po’ di fortuna e attenzione potevano avere epilogo migliore. In particolare la under 18 di Marco Cossù ha dilapidato il vantaggio di 2 set e si è fatta rimontare dalle avversarie del Volley Pianura in grado di completare l’opera al 5°set vinto per 16-14.

Le ragazzine del Trofeo Cavicchi hanno invece portato a casa una vittoria (team Drinnk delle nate nel 2010) contro Molinella e un pareggio per 2-2 (team Agriflor delle nate nel 2011) con Calderara. Le ragazzine del team Agriflor grazie a questo risultato riesco comunque a mantenere la testa della classifica del proprio girone.

Domenica 27 febbraio alla Palestra Cavina (Via Boccaccio a Imola) con inizio alle ore 10.00 è in programma la tradizionale festa di minivolley S3 in maschera dedicata alle bambine e bambini dei corsi di avviamento. Anche se non ci saranno i personaggi della Marvel o la mascotte di Diffusione Sport Winner che hanno arricchito e resa affascinante la manifestazione nelle passate edizioni, siamo sicuri che il divertimento per le giovanissime pallavoliste non mancherà. Hanno dato la loro adesione anche diverse società limitrofe e si sta valutando anche l’idea di concedere l’accesso al pubblico nei limiti della capienza imposti dai protocollo sanitario.

Scarica il comunicato stampa n°07 del 21 febbraio 2022