Presentato il bilancio sociale 18/19 di Diffusione Sport

DIFFUSIONE SPORT

COMUNICATO STAMPA N°1 DEL 25 LUGLIO 2019

Anche per la stagione 2018-19 la scuola di pallavolo Diffusione Sport Imola mantiene l’impegno di rendicontare la sua attività sia dal punto di vista dei numeri ma anche per l’impatto che riesce ad avere sul territorio.

Il lavoro, presentato oggi (25 giugno 2019) presso la terrazza dell’hotel Donatello, resta un mezzo in grado di aiutarci nelle valutazioni del nostro impegno, offrendoci suggerimenti su come migliorare la nostra azione, come fissare gli obiettivi in base alle nostre possibilità e aspirazioni

Non si tratta di un vero e proprio Bilancio Sociale ma resta comunque uno strumento in grado di raccontare la meravigliosa esperienza che stiamo vivendo da 15 anni.

La politica di sviluppo di Diffusione Sport ha seguito alcune linee strategiche valide anche per gli anni precedenti come l’aumento del numero di feste di minivolley (passate da 6 a 7 in una stagione) e la creazione di un nuovo torneo pre campionato Volleystart che si affianca a Babyvolley (gennaio) e Trofeo Libertas (giugno)

La vera novità è rappresentata dal progetto “tifo positivo” che prevede la condivisione con i genitori della pratica di un tifo corretto secondo le regole del fair-play. Abbiamo deciso di rivolgere l’attenzione solo sulle nostre squadre senza commenti o proteste verso gli arbitri e i team avversari. Il risultato raggiunto è stato senz’altro soddisfacente e incoraggiante per proseguire su questa strada.

Non è stato tralasciato l’aspetto tecnico, con aggiornamenti per tecnici e dirigenti. Da settembre 2018 è attiva la collaborazione con la società Vero Volley Monza (presente con una squadra in serie A maschile e una in serie A femminile) che ci ha permesso di aumentare i momenti di confronto tra i nostri allenatori e tecnici di alto livello. A Imola sono stati presenti Stefani Bardini esperto di minivolley e Francesco Cattaneo Direttore Tecnico della società lombarda.

Questi invece sono in sintesi i principali obiettivi per i prossimi anni della scuola di pallavolo:

Copertura finanziaria del progetto di sport gratis con la ricerca di nuove sponsorizzazioni e con azioni mirate di fundraising. In particolare si darà maggiore importanza a progetti di crowdfunding e alla campagna del 5 per mille che negli scorsi anni ci ha premiati facendoci diventare la prima società sportiva a Imola per numero di donazioni (199) e somma erogata (4985 euro) ma anche al secondo posto in tutta la provincia

Aumento dei momenti di formazione e aggiornamento per tecnici e dirigenti (più presenze dei responsabili tecnici del vero volley a Imola e giornata di formazione a Monza di tutti i tecnici).

Incremento della partecipazioni di squadre da fuori regione agli eventi organizzati da Diffusione Sport.

Iscrizione delle squadre under 13 e under 14 ad un torneo della durata di più giorni con pernottamento.

Il senso di appartenenza alla nostra associazione è il fulcro di tutta la nostra attività e i numeri sempre crescenti dimostrano che il nostro progetto è sostenibile. L’obiettivo finale quindi è sicuramente ottenere risultati in competizioni di tutti i livelli, ma anche essere parte attiva nel percorso educativo delle atlete affiancandosi agli altri due pilastri educativi la famiglia e la scuola.

La strada percorsa fino ad oggi è stata una bellissima esperienza che ci ha portato a raggiungere quasi le 150 tesserate e il risparmio delle famiglie nel non pagare la quota è stato di più di 400.000 euro.

Scarica il comunicato stampa n1 del 25 luglio 2019