Conclude al 4°posto la squadra Imolabevande nella finale del trofeo Cavicchi under 12. Vittoria in trasferta per la 3^divisione juniores che batte 3-1 l’Atletico a Bologna.

COMUNICATO STAMPA N°21 DEL 16 APRILE 2018 

2^divisione

Anzola – Agriflor Imola 1-3 (25-19/23-25/12-25/17-25)

Astori, Zardi 2, Dalpozzo 8, Ciaccioni (Lib.), De Simone 3, Lipari 15, Canè 2, De Crescenzo 5, Monducci Rambelli 1, Robles (Lib.), Rossini 3, Nunnari 19. All. Astrada

Partita iniziata sottotono per l’Agriflor che, infatti, cede il primo set alle avversarie e anzi rischia di soccombere anche nel secondo parziale. Scampato il pericolo, la squadra imolese porta a casa il risultato con estrema facilità. Ora restano le ultime due gare del campionato con squadre di bassa classifica ed è l’occasione per incrementare il bottino di vittorie in questo campionato e chiudere in bellezza la stagione. La prossima gara è al Pala Ruggi sabato 21 aprile alle ore 18.00 contro Monterenzio.

3^divisione

Atletico – Rossetto e Cioccolato Imola 1-3 (25-22/27-25/25-18)

Conquista una brillante vittoria in trasferta la squadra di 3^divisione targata Rossetto e cioccolato Imola sconfiggendo per 3-1 l’Atletico Bologna e facendo ancora un passo in avanti in classifica in questo campionato affrontato per la prima volta dalla squadra composta da tutte under 14. La gara non solo è stata positiva dal punto di vista del risultato ma anche gratificante per il gioco espresso dalle imolesi che proseguono senza grossi intoppi in questo loro percorso di crescita verso campionati più importanti e impegnativi. Sabato 21 aprile il calendario mette Rossetto e cioccolato di fronte il Calderara (palestra Querzè ore 15,30) team che sta lottando per la promozione alla serie successiva occupando ora la 2^posizione in classifica alle spalle del Castenaso.

Trofeo Cavicchi – under 12

Granarolo – Imolabevande Store 2-0 (Semifinale)

Nettunia – Imolabevande Store 2-1 (Finale 3-4 posto)

Nella final four del trofeo Cavicchi – under 12 disputata a Calderara la squadra Imolabevande guidata da Rita Okrachkova deve accontentarsi della 4^posizione. Nonostante la superiorità del Granarolo in semifinale e la sconfitta al 3° set nella finalina di consolazione contro Nettunia c’è la soddisfazione per il positivo risultato finale ma anche un po’ di rammarico perché almeno il 3° posto con un po’ di fortuna e attenzione poteva essere agguantato.

Ora si passa da squadre composte da 4 atlete al campionato in cui i team sono formati da 6 giocatrici e con il campo con misure regolamentari. Inizierà a breve, quindi, il trofeo Braglia, vero e proprio campionato under 12 che mette in palio il titolo provinciale. La scuola di pallavolo Diffusione Sport sarà presente con una sola squadra formata da atlete selezione tra le due compagini (Imolabevande e Mcdrive Imola) che hanno partecipato al trofeo Cavicchi.

Scarica il comunicato stampa n°21 del 16 aprile 2018